neve in Bulgaria

Neve e gelo in Bulgaria: l’intero paese si blocca!

Arriva il grande freddo in Bulgaria accompagnato da ingenti nevicate e tutto il paese si blocca! Divieto di circolazione per camion e tir, autostrade chiuse e strade non pulite hanno immobilizzato i trasporti e i servizi nel paese.

Autostrade e strade chiuse

Oltre al totale divieto di circolazione per i camion, le autostrade nelle regioni di Sofia e Shumen, come anche molte delle statali principali in tutto il paese sono state chiuse completamente. Le strade in città non sono ben pulite e sono molto pericolose per gli automobilisti, in quanto sabbia e sale non vengono praticamente sparsi.

Città bloccate

Nonostante neve e gelo erano attese e previste, il paese è comunque impreparato ad affrontare la situazione ed in tutta la nazione, interi villaggi e città sono bloccate. Gli spalaneve e le misure adottate non sono sufficienti: bastano malappena a pulire le strade principali delle grandi città. Quelle interne invece rimangono tutte innevate e nella notte gelano, diventando impraticabili per diversi giorni (come potete vedere nelle foto), finché il ghiaccio non si scioglie da solo.

I trasporti interregionali, come pullman e treni, aeroporti e persino molte linee urbane sono completamente ferme e la situazione è destinata solo a peggiorare, visto che nei prossimi giorni si preannuncia un tempo e freddo ancora peggiori.

Come se non bastasse quasi 500 comuni rischiano di rimanere senza elettricità per il pericolo di guasti elettrici causati dalla forte tempesta.

Questa è la situazione quando sono ancora caduti solamente 40 cm di neve, vedremo come si evolverà nei prossimi giorni, nei quali si prevedono ancora nevicate. Sebbene in questo paese ogni inverno arrivino regolarmente neve e gelo, l’emergenza ogni anno non viene gestita in modo adeguato. Almeno nei primi giorni, si raccomanda a tutti di restare in casa e non uscire, specie in auto, finché non si normalizza la situazione.

Lascia un commento