Muoversi in Bulgaria: trasporti e mezzi per girare in città e fuori

Mezzi di trasporto bulgariUna delle prime difficoltà per i turisti in Bulgaria è certamente il trasporto, sia per quanto riguarda il muoversi in città, che per chi vuole visitare mete turistiche e attrazioni fuori.

Senza dubbio il modo più comodo è quello di utilizzare un taxi, oppure affittare una macchina per il vostro periodo di permanenza, ma anche se i costi sono nettamente inferiori a quelli italiani, non tutti se li possono permettere, o preferirebbero spendere questi soldi in modo diverso.

Trasporto urbano

Nelle città bulgare più grandi i pullman sono molto comodi e abbastanza ben organizzati: vi possono portare in quasi ogni punto. Negli ultimi anni sono entrati molti mezzi nuovi, ma vi potrebbe capitare di salire su un pullman / tram degli anni 80 o ancora prima. La scomodità di questi mezzi è il loro prezzo poichè in Bulgaria i biglietti non sono a tariffa oraria, ma ogni volta che salite su un autobus dovrete acquistare il biglietto, quindi la spesa sale se dovete cambiare. A Sofia però avete la possibilità di acquistare un biglietto giornaliero.

L’alternativa, certamete più comoda e veloce sono i taxi, il cui prezzo non è altissimo. Tuttavia attenti alle truffe! Per maggiori dettagli e consigli, potete leggere la nostra guida su come prendere un taxi in bulgaria.

Trasporto extraurbano

Per uscire fuori città potete utilizzare treni o pullman. Le ferrovie bulgare non sono per niente sviluppate e la qualità del servizio è davvero bassa. Quasi certamente capiterete su vecchi treni sporchi e impolverati.

L’alternativa sono i bus che qui vengono utilizzati molto per spostarsi tra le città. Sono un po’ più cari dei treni, in quanto si tratta di compagnie private, ma più veloci, comodi e con molti più collegamenti.

Affittare un’auto e girare per il paese con la macchina

La soluzione perfetta, se potete, è quella di affittare un’auto: i prezzi qui non sono esagerati, in quanto con 25-30 euro al giorno potete garantirvi una vettura decente. Il vantaggio è che potete girare liberamente tutto il paese, visto che quasi ogni rent a car non vi impone nessun limite di chilometri.

Ricordatevi solo che per girare fuori città con l’auto avrete bisogno di comprare la vignette. In bulgaria infatti, non vi sono autostrade a pagamento con caselli etc, ma si paga una tassa fissa e si possono utilizzare tutte le strate extraurbane. Questo vale anche per chi viene con la sua auto: per evitare multe comprate la vignette subito al vostro ingresso nel paese.